Presentazione della gara

11/05/2022 // Unisport Consulting

Foto presentación 2022

Il Presidente del Consiglio, Ana Juan; Il Vicepresidente e Ministro del Turismo, Alejandra Ferrer, e il Ministro dello Sport, Paula Ferrer, hanno presentato oggi la XIII Formentera Mitja Marató e la IX 8 km Sant Ferran-la Savina, che si terrà questo sabato 14 maggio, all’isola. In totale, entrambe le prove riuniscono più di 3.700 atleti provenienti da diversi paesi e punti della geografia nazionale. Alla presentazione di oggi hanno partecipato anche il direttore di Unisport Consulting, Manuel Hernández, società organizzatrice dell’evento; il responsabile marketing Trasmapi, Nuria de la Torre, e il direttore dell’area Caixabank nelle Pitiusas, Gaelle Ledour, main sponsor dei test.

Ana Juan ha sottolineato che «Formentera è pronta ed entusiasta di ricevere il più grande evento del vasto calendario sportivo e degli eventi che l’isola offre in primavera». Juan ha evidenziato che quest’anno ci sono delle modifiche alla partenza: «La Mezza Maratona è una prova per godersi lo sport e questo ambiente privilegiato che è Formentera, e per tutti noi è importante che la prova sia rispettosa dell’ambiente; quindi, quest’anno il tendone animazione all’uscita de La Mola è stato spostato, per rispettare l’habitat del bullone; e anche, come l’anno scorso, la prova sarà priva di plastica usa e getta».

D’altra parte, Alejandra Ferrer ha ricordato «il fascino di questa competizione che, oltre a girare l’isola da un capo all’altro, è un’occasione ideale per i partecipanti e i loro accompagnatori per godersi Formentera nel mese di maggio, la sua natura, la sua cultura e gastronomia”.

Primavera sportiva a Formentera
Dal canto suo, Paula Ferrer è stata «molto soddisfatta perché l’isola sta dimostrando che possiamo organizzare eventi di rilevanza internazionale in diversi sport, come la vela, il judo, gli scacchi, il ciclismo o, ora, l’atletica… con la partecipazione di più di seimila persone tra tutte le prove». Il ministro dello Sport ha anche ringraziato «il lavoro dei volontari, delle forze di sicurezza, della protezione civile e delle squadre sanitarie che rendono possibile questa competizione».

Infine, Manuel Hernández, ha evidenziato che «il test ha praticamente coperto la quota di partecipanti, un ulteriore esempio della sua attualità e consolidamento nel calendario nazionale e internazionale».

Risparmio di 22.500 bottiglie di plastica
Come già fatto nel 2021, anche in questa edizione verrà regalata a tutti i partecipanti al traguardo una lattina riutilizzabile, che potranno riempire con acqua o bibite quando vogliono. Inoltre, presso i diversi punti ristoro delle gare, tutti i contenitori saranno riutilizzabili. Ciò consentirà di risparmiare fino a 22.500 bottiglie di plastica in un giorno.

Anche Ecopilas sarà presente nuovamente favorendo il riciclo delle batterie e, quest’anno, in collaborazione con il Consell de Formentera e il Governo delle Isole Baleari, sarà svolta un’attività nelle scuole dell’isola per sensibilizzare i più giovani sull’importanza di riciclare un materiale altamente inquinante.

La partenza delle due prove sarà alle 17:30, la Mitja Marató, come di consueto, dal faro di Mola; e quello di 8 km, da Sant Ferran.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

  • MAIN SPONSOR

  • MAIN SPONSOR

  • Sponsor